Piazza della Motta, 12 - 33170 Pordenone (PN)

Privacy

 

Informativa ai sensi degli artt. 13-14 del Regolamento UE 2016/679 - decreto attuativo D.Lgs. n. 101 del 10 agosto 2018

 

In osservanza a quanto previsto dagli artt. 13 e 14 del Regolamento UE 2016/679, l’Asp Umberto I, con sede legale in Pordenone (PN), Piazza della Motta 12, tel. 0434.223811, Fax 0434.223822, P.E.C. asp.umbertoprimo@certgov.fvg.it, in qualità di Titolare del Trattamento, La informa, nella Sua qualità di Interessato, che i Suoi dati personali saranno trattati per le finalità e con le modalità seguenti.

1. FINALITA' DEL TRATTAMENTO
La raccolta ed il trattamento dei dati sono effettuati dalla ASP Umberto I per le seguenti finalità:
• all’attività di prevenzione, diagnosi, cura, riabilitazione, assistenza, anche alberghiera, ovvero al complesso di prestazioni svolte dall’ ASP Umberto I a tutela della Sua salute e/o incolumità fisica;
• a casi di emergenza sanitaria o l’impossibilità fisica, l’incapacità di agire o l’incapacità di intendere e volere dell’interessato, quando non è possibile acquisire il consenso da chi esercita legalmente la potestà, ovvero da un prossimo congiunto, da un familiare, da un convivente o, in loro assenza, dal Responsabile della Struttura presso cui Lei dimora. In questi casi, come nell’ipotesi di rischio grave, imminente ed irreparabile per la Sua salute o incolumità fisica, di prestazione medica che può essere pregiudicata dall’acquisizione preventiva del consenso, in termini di tempestività o efficacia, il “codice” consente il trattamento dei dati personali con somministrazione dell’informativa ed acquisizione del consenso anche successivamente alla prestazione, senza ritardo;
• diretto all’utilizzo da parte Sua di tutti i servizi complementari richiesti, che fanno parte del contratto e dell’incarico che ci viene affidato in relazione della sua presenza quale ospite dell’ASP Umberto I;
• diretto all’adempimento di ogni obbligo previsti da leggi, regolamenti e normative sia in ambito fiscale, sanitario, ecc. in relazione alla Sua presenza quale ospite dell’ASP Umberto I;
• alle attività amministrative, fiscali o contabili interne connesse al rapporto cliente-fornitore e per adempiere agli obblighi in genere previsti a carico del Titolare da leggi o da regolamenti, dalla normativa comunitaria, da richieste dell’Autorità giudiziaria oppure per esercitare i diritti del Titolare;
• diretto all’esame della domanda di ammissione al fine di utilizzare da parte Sua in tutto od in parte i servizi dell’ ASP Umberto I.

2. BASE GIURIDICA DEL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI:

Il conferimento dei dati, riguardo alle sopraindicate finalità, è necessario per obbligo di legge o per l’esecuzione del contratto in oggetto, e l’eventuale rifiuto al trattamento dei suoi dati comporterà l’impossibilità di dare esecuzione al contratto e di ottenere quanto previsto da leggi e/o regolamenti.
All'interno del Registro dei trattamenti, approvato annualmente, sono indicati i trattamenti effettuati con l'indicazione delle specifiche di legge.

3. PRINCIPI APPLICABILI AL TRATTAMENTO DI DATI PERSONALI

La base giuridica del trattamento dei Vs. dati personali è stabilita dalla fonte normativa che lo disciplina.
Ai sensi dell’art 5 del Regolamento Europeo n. 2016/679 I suoi dati sono trattati:
• in modo lecito, corretto e trasparente,
• in modo esatto, e se necessario saranno aggiornati;
• nel rispetto del principio di pertinenza e non eccedenza rispetto alle finalità perseguite dal medesimo;

4. NATURA DEI DATI PERSONALI TRATTATI:

Tutti i dati acquisiti e trattati per Vs. conto sono necessari e richiesti dalle finalità di trattamento sopra indicate.
I dati che l’ ASP Umberto I intende trattare sono:
• Dati anagrafici;
• Codice fiscale ed altri numeri di identificazione personale;
• Carte sanitarie
• Stato di salute;
• Patologie attuali e pregresse;
• Terapie in corso
• Dati riguardanti i suoi familiari/componenti del nucleo familiare/curatori o a situazioni personali;
• Dati bancari per la restituzione della caparra versata, al momento della chiusura del rapporto.
Il conferimento dei dati personali relativi al trattamento ha natura facoltativa. Tuttavia il mancato conferimento, parziale o totale, dei dati può comportare la parziale o totale impossibilità di instaurare o di proseguire il rapporto con il Cliente, nei limiti in cui tali dati siano necessari all’esecuzione dello stesso.
Tali dati personali, ai sensi dell’art 6 lett b) del Regolamento europeo n. 2016/679, possono essere trattati senza il Suo consenso in quanto necessari per l'esecuzione di un contratto di cui l'interessato è parte o all'esecuzione di misure precontrattuali adottate su richiesta dello stesso.
Ai sensi dell’art 9 lett. b) del Regolamento europeo n. 2016/679, l’ ASP Umberto I potrà trattare anche dati personali, cd. particolari, (dati in grado di rivelare l’originale razziale o etnica, le opinioni politiche, le convinzioni religiose o filosofiche o l’appartenenza sindacale nonché trattare dati genetici, biometrici, dati relativi alla salute o all’orientamento sessuale.”). Tali categorie di dati potranno essere trattate dal Titolare solo previo consenso del Cliente, manifestato in forma scritta firmando tale Informativa, per esigenze contrattuali e connessi adempimenti di obblighi legali e fiscali.

5. MODALITÀ DI RACCOLTA DEI DATI PERSONALI:

La raccolta dei dati personali avviene presso l’Interessato, destinatario della presente Informativa. Altri dati potranno essere raccolti da documenti e registri disponibili al pubblico. Il conferimento dei dati è facoltativo. Peraltro l'eventuale rifiuto a fornire i dati personali comporterà l'oggettiva impossibilità per il titolare del trattamento di garantire il puntuale e corretto adempimento dei relativi obblighi per l’esecuzione di un compito di interesse pubblico o connesso all’esercizio di pubblici poteri.
Il trattamento dei dati personali dell’Interessato è realizzato per mezzo delle operazioni di: raccolta, registrazione, organizzazione, conservazione, consultazione, elaborazione, modifica, selezione, estrazione, raffronto, utilizzo, interconnessione, blocco, comunicazione, cancellazione e distruzione dei dati.
I dati personali del Cliente sono raccolti a seguito di invio diretto al Titolare, tramite compilazione di form o di moduli in genere a tal fine predisposti, anche inseriti in documenti contrattuali, oppure raccolti telefonicamente dall’operatore nell’ambito delle attività precontrattuali.


6. MODALITÀ DEL TRATTAMENTO DEI DATI

I dati personali raccolti verranno trattati nel massimo rispetto della sicurezza e della riservatezza necessarie ed in relazione alle su indicate finalità, il trattamento dei dati avviene sia mediante elaborazioni manuali in formato cartaceo che con strumenti elettronici o informatici e telematici. I dati sono raccolti all’interno dell’ufficio competente e in ogni caso trattati in modo da garantire la sicurezza e la riservatezza dei dati stessi.
Per motivi di leggi o di regolamento i dati personali possono essere comunicati agli enti ed uffici pubblici legittimati al trattamento.
Il titolare del trattamento, in ottemperanza a quanto previsto dal Regolamento UE 2016/679 ha predisposto un piano accurato e dettagliato di misure organizzative e tecnologiche per assicurare un trattamento dei dati personali adeguato e conforme a quanto richiesto.
I dati sono trattati da personale dipendente o da collaboratori del Titolare, debitamente istruiti in tal senso.


7. COMUNICAZIONE E DIFFUSIONE DEI DATI

Il trattamento dei dati del Cliente è effettuato da personale interno del Titolare (dipendenti, collaboratori, Amministratori di Sistema), individuato e autorizzato al trattamento secondo istruzioni che vengono impartite nel rispetto della normativa vigente in materia di privacy e di sicurezza dei dati.
Qualora ciò sia necessario per le finalità elencate al punto 1, i dati personali del Cliente potranno essere trattati da terzi nominati quali Responsabili del trattamento (ai sensi dell’articolo 28 del GDPR) oppure Titolari “autonomi”.
I dati raccolti potranno essere oggetto di comunicazione a:
• Enti, società, gruppi o persone fisiche, anche volontarie, che si occupano dell’assistenza degli ospiti sia in ambito sanitario che in ogni altro ambito facente parte delle prestazioni che l’ ASP Umberto I offre ai propri ospiti;
• Consulenti, collaboratori, professionisti che nell’ambito di un determinato incarico necessitino di disporre dei dati personali degli ospiti, qualora la loro fornitura, quando possibile, in forma anonima non permetta di svolgere il compito affidato;
• Altri soggetti a cui per norma di legge o regolamento debbano essere comunicati i dati.
La comunicazione dei dati potrebbe anche riguardare i dati definiti “particolari” ai sensi dall’art. 9, del GDPR.
I Suoi dati anagrafici, la terapia e le cure a Lei praticate, la diagnosi di ammissione o la scheda di dimissione e quant'altro necessario saranno comunicati, qualora sia previsto dalle normative vigenti o nei casi di rischi grave, imminente ed irreparabili per la Sua salute o incolumità fisica, alle Aziende Sanitarie Locali, alle Autorità di Pubblica Sicurezza, e, dietro specifica richiesta all'Autorità giudiziaria o ad altri Enti destinatari per legge e regolamenti.
L’elenco aggiornato dei Responsabili e degli autorizzati al trattamento è custodito presso la sede legale del Titolare, ovvero riportato nel Registro dei Trattamenti istituito da detto Ente.
I dati personali non sono soggetti a diffusione tranne che nei casi eventualmente previsti da norme di legge o regolamenti.


8. TEMPI DI CONSERVAZIONE:

La conservazione dei dati, verrà attuata, mediante la loro memorizzazione su supporto magnetico e/o ottico e con conservazione dei documenti cartacei in appositi raccoglitori o cartelle ad accesso controllato.
I Vs. dati personali, in particolare modo quelli sanitari, saranno conservati per tutta la durata del contratto e dalla data di cessazione del predetto rapporto saranno conservati secondo la normativa vigente.


9. ESISTENZA DI UN PROCESSO DECISIONALE AUTOMATIZZATO:

Il Titolare del trattamento non utilizza nei confronti dei Vs. dati personali alcun processo decisionale automatizzato.

10. INTENZIONE DEL TITOLARE DEL TRATTAMENTO DATI PERSONALI:

Anche se al momento tutti i soggetti che trattano i dati per conto dell’ASP Umberto I come responsabili esterni del trattamento sono stabiliti all’interno dell’Unione Europea, nel futuro potrebbe essere necessario conferire tali dati anche a soggetti che possono essere stabiliti fuori dell'Unione Europea, in paesi che non garantiscono ai dati personali un livello di protezione adeguato ai sensi del Codice Privacy/Regolamento Europeo per la Protezione dei dati 679/2016. L’ ASP Umberto I trasferirà, eventualmente, i dati fuori dell'Unione Europea solo previa adozione delle precauzioni stabilite dal Codice Privacy e dal Regolamento Europeo e dopo aver ottenuto dai soggetti indicati le necessarie garanzie e con il consenso degli interessati.

11. DIRITTI DELL’INTERESSATO

Lei, in qualità, di interessato al trattamento dei dati personali potrà esercitare in qualunque momento, i diritti a lei espressamente riconosciuti dal Regolamento europeo, in particolare:
• Il diritto di accesso ai dati personali (art. 15) al fine di ottenere dal titolare del trattamento la conferma che sia o meno in corso un trattamento di dati personali che lo riguardano ed in tal caso, ottenere l'accesso ai dati personali ed alle seguenti informazioni:
o le finalità del trattamento;
o le categorie di dati personali in questione;
o i destinatari o le categorie di destinatari a cui i dati personali sono stati o saranno comunicati, in particolare se destinatari di paesi terzi o organizzazioni internazionali;
o quando possibile, il periodo di conservazione dei dati personali previsto oppure, se non è possibile, i criteri utilizzati per determinare tale periodo;
o l'esistenza del diritto dell'interessato di chiedere al titolare del trattamento la rettifica o la cancellazione dei dati personali o la limitazione del trattamento dei dati personali che lo riguardano o di opporsi al loro trattamento;
o il diritto di proporre reclamo a un'autorità di controllo;
o qualora i dati non siano raccolti presso l'interessato, tutte le informazioni disponibili sulla loro origine;
o l'esistenza di un processo decisionale automatizzato, compresa la profilazione di cui all'articolo 22, paragrafi 1 e 4, e, almeno in tali casi, informazioni significative sulla logica utilizzata, nonché l'importanza e le conseguenze previste da tale trattamento per l'interessato
o dell'esistenza di garanzie adeguate ai sensi dell'articolo 46 relative al trasferimento dei dati all’estero;
• il diritto di rettifica (art.16) e di integrazione dei dati personali inesatti o incompleti che la riguardano;
• il diritto alla cancellazione (art. 17) dei dati personali che la riguardano qualora:
o essi non siano più necessari rispetto alle finalità per le quali sono stati raccolti o altrimenti trattati o siano tratti illecitamente oppure ancora debbano essere cancellati per adempiere un obbligo legale previsto dal diritto dell'Unione o dello Stato membro cui è soggetto il titolare del trattamento;
o essi siano stati raccolti relativamente all'offerta di servizi della società dell'informazione di cui all'articolo 8, paragrafo 1;
o revochi il consenso e qualora non sussista altro fondamento giuridico per il trattamento
o si opponga al trattamento ai sensi dell'articolo 21, paragrafo 1, e non sussista alcun motivo legittimo prevalente per procedere al trattamento, oppure si opponga al trattamento ai sensi dell'articolo 21, paragrafo 2;
• il diritto alla limitazione del trattamento dei dati personali (art. 18) quando ricorre una delle seguenti ipotesi:
o Lei contesti l'esattezza dei dati personali, per il periodo necessario al titolare del trattamento per verificare l'esattezza di tali dati personali;
o Il trattamento sia illecito e Lei si opponga alla cancellazione dei dati personali e chieda invece che ne sia limitato l’utilizzo
o Benchè il titolare del trattamento non ne abbia più bisogno ai fini del trattamento, i dati personali sono necessari all'interessato per l'accertamento, l'esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria
o Lei si opponga al trattamento ai sensi dell'articolo 21, paragrafo 1, in attesa della verifica in merito all'eventuale prevalenza dei motivi legittimi del titolare del trattamento rispetto ai Suoi
• il diritto alla portabilità dei dati personali (art. 20) ossia di trasmettere tali dati a un altro titolare del trattamento qualora esso si basi sul consenso o su un contratto;
• diritto di opposizione (art.21) in qualsiasi momento, per motivi connessi alla sua situazione particolare, al trattamento dei suoi dati che lo riguardano
• diritto a non essere sottoposto ad una decisione automatizzata (art.22), compresa la profilazione, che produca effetti giuridici che lo riguardano o che incida in modo analogo significativamente sulla sua persona salvo che sia necessario per la conclusione o l’esecuzione di un contratto tra Lei e l’ASP Umberto I, o sia autorizzata dal Diritto dell’Ue o dallo Stato membro cui è soggetto il titolare del trattamento oppure ancora si basi sul consenso.
• Il diritto di proporre reclamo ad un’autorità di controllo.
Qualora ritenesse di esercitare i diritti sopraelencati, ove da lei esercitabili, di seguito viene indicato l’indirizzo mail del Titolare del trattamento asp.umbertoprimo@certgov.fvg.it a cui potrà rivolgersi, nonché l’indirizzo per posta ordinaria: ASP Umberto I, P.zza della Motta 12, specificando l’oggetto della richiesta, il diritto che l’interessato intende esercitare e allegando fotocopia di un documento di identità che attesti la legittimità della richiesta.

12. PROPOSIZIONE DI RECLAMO

L’interessato ha il diritto di proporre reclamo all’autorità di controllo dello Stato di residenza.

13. RESPONSABILE DELLA PROTEZIONE DEI DATI 

L’Asp Umberto I ritenendo di primaria importanza la tutela dei dati personali degli interessati, ha nominato come Responsabile della Protezione dei Dati (DPO) il Sig. Valter Turchet, che potrà essere contattato come segue:

email: valter.turchet@csoft.pn.it
indirizzo: Via Meschio 1/C - 33170 Pordenone
Contatto telefonico: 3298619401


14. TITOLARE E RESPONSABILE/I DEL TRATTAMENTO

Il Titolare del trattamento è l’Asp Umberto I, con sede legale in Pordenone (CN), P.zza della Motta 12, nella figura del Presidente pro tempore.

I responsabili del trattamento sono:
1) Per l’ASP Umberto I, Piazza della Motta 12, Pordenone, il Direttore Generale.
2) Per la cartella sanitaria, il Medico di medicina generale scelto dall’assistito.
3) Il referente coordinatore.
4) Dei dati identificativi, personali e sensibili trattati informaticamente sui relativi prodotti Insiel spa di Trieste e CBA Informatica srl di Rovereto (TN).
5) Dei dati identificativi, personali e sensibili trattati informaticamente sui relativi prodotti INSOFT srl di Palmanova (UD). 

 

 

 


Data ultimo aggiornamento: 25 maggio 2018